| biblioteca | info | patrimonio | risorse online | servizi | servizi online | attività | calendario | cataloghi | bct ragazzi

 
  leggere senza leggere
donna sempre
cantamaggio
intercultura
incontri
visite guidate
mostre
editoria
corsi e laboratori
bandi e concorsi
in evidenza
programma del mese
suoni della memoria
 
23/04 10.00 Sostieni bct...
 
23/04 15.30 Adriano Olivetti editore:...
 
23/04 17.00 LEGGO in tutte le lingue ...
 
 
  Gli obiettivi del Millennio
 
  ven 19 gen 2018
sala videoconferenze - ore 16:00
Ciclo di filmati e dibattiti sui temi degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e l’Educazione Globale.
Sul clima, le fonti di energia ed i sistemi naturali. L’appello della scienza per un grande cambiamento nella gestione del pianeta terra e per una sostenibilità globale
coordina e conduce Renato Scarso 
Nell’era attuale, quella dell’Antropocene, le azioni di sette miliardi di persone rischiano di destabilizzare il clima e gli interi sistemi naturali della terra. In un “avvertimento degli scienziati del mondo all’umanità”, pubblicato durante i negoziati della COP 23 dell’O.N.U. sui cambiamenti climatici del novembre scorso a Bonn, 15.000 esperti di 184 paesi rendono noto che siamo prossimi a compiere un “danno irreversibile” al pianeta terra. Il percorso che si sta facendo è insostenibile ed “occorre un drastico cambiamento nella gestione delle risorse terrestri”. La crescita umana necessita di un nuovo paradigma di sviluppo incentrato sulla sostenibilità globale.
Ci si avvale di video relativi ad incontri che il metereologo Luca Mercalli ha recentemente tenuto presso circoli letterari ed in ambito universitario. 
L’iniziativa si colloca all’interno del Progetto formativo – educativo “Gli Obiettivi del Millennio” che per l’a.s. 2017 – 2018 tratta del cambiamento climatico, dell’agricoltura sostenibile,  dell’energia sostenibile, della produzione e dei consumi sostenibili, della salvaguardia della biodiversità e delle società inclusive, interculturali e pacifiche.  


 


copyright © 2014
biblioteca comunale terni
disclaimer


aggiornamento
gio 19 apr 2018
links | credits