Il libro del mese

L'INCANTO DEL BUIO. RACCONTO DI NATALE

 
Tra i nostri nuovi arrivi una meraviglia: L’incanto del buio. Racconto di Natale di Francesca Scotti con le sbalorditive illustrazioni di Claudia Palmarucci edito da Orecchio Acerbo. Le feste, si sa, fanno parte di un tempo e di uno spazio speciali. Tutto sembra fermarsi. La casa viene occupata di cose, persone e cibi inusuali. Soprattutto da ragazzi si cerca di resistere a questa invasione: ci si rintana in cameretta, unico spazio ancora privato, meglio ancora se con un complice, magari un amica che è venuta a giocare con noi che siamo figli unici. Pietro e Giulia allora giocano al buio, per contrastare le luci e i colori che a Natale invadono tutto. Giocano a immaginare che ogni cosa possa diventare altro, qualcosa di fantastico e avventuroso, come accade nei sogni, dove anche le nostre vite somigliano a quelle desiderate. Poi qualcuno riaccende la luce, i due amici "fanno un passo indietro" ... tornano tra i grandi, un po’ abbagliati ma con gli occhi e il cuore ancora pieni di quelle visioni che si sono regalati a vicenda. Lo trovi a tweenager, R.AL.SCO.B.1

 

IL PRESEPIO

di Emanuele Luzzati
Gallucci, 2022

Tra le molte forme di libri ce ne è un tipo particolare, un libro dalle cui pagine, una volta aperte, fuoriescono immagini tridimensionali: il pop-up. Pieni di fascino e poesia, i libri pop-up utilizzano la cartotecnica per ottenere effetti sorprendenti di animazione: si aprono in ogni pagina catturando l'attenzione dei lettori di ogni età. Alcuni volumi sono dei veri e propri capolavori, realizzati da indiscussi artisti, che rendono ogni volume unico. Che si tratti di una fiaba o di un libro di divulgazione, l'effetto magico delle figure che emergono dalla pagina quasi prendendo vita fanno di questa particolare categoria di libri una preziosa alleata nel proporre un modo di leggere diverso, divertente e ricco di sorprese. Dicevamo che le immagini ‘vengono fuori dal libro’ avvolgendo mente e anima con la stessa delicatezza di cui necessitano nell’essere maneggiati. Infatti, anche se sono pensati per i più piccoli, i libri pop-up diventano spesso appannaggio di collezionisti adulti. E quando alla magia del libro si allea la mano di un grande artista italiano il gioco è fatto. Vi invitiamo a visionare un piccolo tesoro di carta: ‘Il presepio’ (Gallucci, 2009). Il libro pop-up con finestrelle. La grafica del libro è curata da Cristina Làstrego e Francesco Testa, ispirata ai bozzetti di Emanuele Luzzati. 'Il presepe' fu realizzato da Luzzati nel 1997 su richiesta della Città di Torino e da quella data viene ogni anno esposto durante il periodo natalizio.  ‘Il Presepio di Lele’ fa parte delle raccolte di Tweenager. E’esposto in sala nel periodo natalizio al terzo piano.  Non potete mancare! Lo trovi a tweenager, R.704.948.LUZ.1

 

VICTORIA SOGNA

di Timothée de Fombelle
illustrazioni Mariachiara Di Giorgio
Terre di Mezzo editore

Victoria voleva una vita piena di avventure, una vita folle, una vita più grande di lei. Dalla penna di uno degli scrittori più amati dai ragazzi, un romanzo delicato e pieno di poesia, che svela la bellezza dei sogni quando si colorano della realtà che ci circonda. Victoria sogna duelli e inseguimenti, missioni pericolose in Siberia e che un alieno si porti via sua sorella - per sempre. Peccato che abiti a Chaise-sur-le-Pont, il paese più tranquillo e noioso del mondo. Da qualche tempo però accadono fatti inaspettati: il suo amico Jo è sulle tracce di tre pellerossa, i libri continuano a sparire dalla sua cameretta, e una sera sorprende un cowboy alla guida dell’auto del padre. Finalmente, qualcosa di straordinario sta per succederle davvero. Dalla penna di uno degli scrittori più amati dai ragazzi, un romanzo delicato e pieno di poesia, che svela la bellezza dei sogni quando si colorano della realtà che ci circonda.
PREMIO ANDERSEN 2018 miglior libro 9-12 anni. Lo trovi a tweenager, R.RR.FOM.3