Giovani per sempre di LILIANA MARCHESI

APPUNTAMENTI

Storie emozionanti, avvincenti, storie di amori tormentati con protagonisti eccezionali.

Data

dal 10 Luglio 2020
al 10 Luglio 3000

Luogo

whynot

LILIANA MARCHESI è nata nel 1983. Vive a Caravaggio, in provincia di Bergamo, insieme al marito, ai suoi due figli e ai suoi gatti Scarlett e Edgar. Dopo aver mosso i primi passi nel genere del PARANORMAL ROMANCE, ha trovato fissa dimora nel regno della DISTOPIA. E proprio per questo ha fondato IL PRIMO SITO ITALIANO dedicato al genere Distopico: www.leggeredistopico.com

Dopo averlo gestito per ben sei anni, ha passato le redini della sua creatura, per tornare alle origini e dedicarsi di nuovo interamente alla scrittura, alla famiglia e alle proprie passioni.
Ha ucciso la Blogger che viveva in lei, ha chiuso tutte le rubriche che gestiva online e si è rimessa a sognare, immaginare e SCRIVERE.

Quasi tutti i Giovedì è ospite di "Scrittori Sopravvisuti", un programma radiofonico che va in onda alle 18:00 su Radio Galileo.

Per noi si occuperà della rubrica “Giovani per sempre”.

Il suo sito web www.lilianamarchesi.it

 

Buongiorno e benvenuti nella rubrica Giovani per sempre.


Una volta al mese, circa, vi proporrò un libro, una saga o un film, che vi faranno volare con la fantasia, pur restando incollati alla sedia. Storie emozionanti, avvincenti, storie di amori tormentati con protagonisti eccezionali.

 

Ben ritrovati amici! Oggi, in occasione del secondo appuntamento voglio parlarvi dell’iniziativa YA Solidarietà, senza dimenticarmi di suggerirvi un buon titolo per le vostre letture.
YA Solidarietà è un’iniziativa legata al mio nuovo gruppo Young Adult Fantastico.
Da mamma, so quanto può essere difficile educare i giovani alla lettura, e come me lo sanno bene anche i bibliotecari che ogni giorno dedicano tempo ed energie per consigliare al meglio i nostri giovani adulti. Il loro compito però, sarebbe di gran lunga più semplice se avessero a disposizione una selezione di titoli attuali e interessanti. E come tutti sappiamo, fra burocrazia e fondi che hanno toccato il fondo, la cultura e l’istruzione spesso arrancano.
Ed è stato proprio chiacchierando con Annalisa della sezione WHYNOT, uno dei tre angeli che curano con passione questo rifugio letterario (gli altri due sono Tiziana e Fausto), che mi è venuto in mente di lanciare l’iniziativa YA Solidarietà. In cosa consiste YA Solidarietà?
Di tanto in tanto, nel mio gruppo Young Adult Fantastico, proporrò un titolo selezionato da me, di cui la sezione Whynot non dispone, con la speranza che uno dei miei membri fedelissimi si offra di donarlo. Il libro può essere nuovo oppure usato (purché in buone condizioni), acquistato su una piattaforma online o, meglio ancora, in una libreria che effettua spedizioni (in questo caso si potrebbe dire due piccioni con una fava).
Io sarò l’intermediario. Fornirò l’indirizzo al donatore, il cui nome verrà riportato all’interno del libro, affinché il suo gesto di generosità non venga dimenticato.
Chissà che questa iniziativa non possa allargarsi ad altre biblioteche, e chissà che nel suo piccolo non possa ridurre (anche solo in minimissima parte) la piaga della pirateria. Trovando gratuitamente, e soprattutto legalmente, le ultime novità, a qualcuno potrebbe passare la voglia di piratarle. Lo so, sono ottimista, ma la speranza è l’ultima a morire.
Leggere libri fa bene, regalarli… ancor di più!
Per informazioni in merito all’iniziativa scrivetemi a youngadultfantastico@lilianamarchesi.it
E adesso, prima di salutarci e darci appuntamento a Settembre, ecco che vi consiglio la serie “Regina rossa” di Victoria Aveyard, edita da Mondadori.

Una serie che potete trovare nella sezione WHYNOT proprio grazie all’iniziativa YA Solidarietà!
Per leggere la trama e saperne di più su questa saga imperdibile, vi rimando come sempre al mio Bunker facendovi cliccare qui

 

Il primo titolo che voglio proporvi, dubito che non lo conosciate, ma dato che sono particolarmente legata a questa saga, che mi ha “iniziato” al mondo della scrittura, l’ho scelta con la speranza che sia di buon auspicio per questa rubrica. Lei è Bella, lui è un vampiro. Avete capito di quale libro sto parlando? Twilight di Stephenie Meyer.

Se volete saperne di più sulla saga che ha conquistato milioni di lettori, fate un salto nel mio Bunker cliccando qui.

 

Oggi vi parlo di Wolf di Ryan Graudin, il primo romanzo di una dilogia edita da DeA Planeta.


Questo romanzo tocca un tema davvero importante. L'autrice ha saputo creare un passaggio accessibile a tutti, attraverso il quale scorgere la brutalità che c'è stata e ci sarebbe potuta essere ancora, nel nostro presente.
Un romanzo che, nonostante parli del Nazismo, è adatto anche ai lettori più giovani. Una protagonista forte e determinata, ma al tempo stesso piena di fragilità. Come piacciono a me insomma. Umane, anche se possono non sembrarlo. Una giovane donna con una grande responsabilità e una vita rubata. Azione, sentimento, qualche risvolto inaspettato. Gli ingredienti ci sono tutti. E lo stile dell'autrice rende la lettura davvero piacevole. Un libro consigliatissimo.
È il 1956 e l’alleanza tra le armate naziste del Terzo Reich e l’impero giapponese governa gran parte del mondo. Ogni anno, per celebrare la Grande Vittoria, le forze al potere organizzano il Tour dell’Asse, una spericolata e avvincente corsa motociclistica che attraversa i continenti collegando le due capitali, Germania e Tokyo. Il premio in palio? Un incontro con il supersorvegliato Führer, al Ballo del Vincitore. Yael, una ragazza sopravvissuta al campo di concentramento, ha visto troppa sofferenza per rimanere ancora ferma a guardare, e i cinque lupi tatuati sulla sua pelle le ricordano ogni giorno le persone che ha amato e che le sono state strappate via. Ora la Resistenza le ha dato un’occasione unica: vincere la gara, avvicinare Hitler… e ucciderlo davanti a milioni di spettatori. Una missione apparentemente impossibile che solo Yael può portare a termine. Perché, grazie ai crudeli esperimenti a cui è stata sottoposta, è in grado di assumere le sembianze di chiunque voglia. Anche quelle di Adele Wolfe, la Vincitrice dell’anno precedente. Le cose però si complicano quando alla gara si uniscono Felix, il sospettoso gemello di Adele, e Luka, un avversario dal fascino irresistibile…
 

 

Cavie di Liliana Marchesi, La Corte Editore, Torino, 2019